Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» CIao a tutti , sono nuovo ;)
Gio Mar 15, 2018 11:12 pm Da jetfire

» SERVIZIO pulitura e restauro
Mar Feb 06, 2018 11:00 pm Da Lambo

» Cerco Robot Warrior Cloth "Harp king"
Mar Gen 16, 2018 11:57 am Da unoaleuno

» ciao a tutti
Gio Mar 09, 2017 12:15 pm Da jetfire

» i miei minijumbo
Sab Feb 25, 2017 9:50 pm Da Moonalf 72

» DALTANIUS DALTANIOUS ROBOT TOYS VINTAGE KIT JAPAN 1970 ROBOTS KOREA
Sab Feb 11, 2017 7:29 pm Da john koenig

» GOLDRAKE GOLDORAK ATLAS UFO ROBOT GRENDIZER GIOSTRA ANNI 70 VINTAGE
Sab Feb 11, 2017 7:29 pm Da john koenig

» Transformers 5 The Last Knight.
Gio Feb 02, 2017 3:50 pm Da jetfire

» yattaman time bokan elefante zo
Dom Gen 08, 2017 5:32 pm Da biri

» yattaman pesce ankou
Dom Gen 08, 2017 5:25 pm Da biri

» AUTOMAN * ACAMAS TOYS 1984
Lun Gen 02, 2017 11:15 pm Da Nippente75

» Exogini
Mar Dic 20, 2016 8:44 pm Da biri

» TAKEMI Ginguiser Spin Lancer - Japan - MINT
Gio Dic 15, 2016 8:33 am Da SHIN

» Stand
Mer Nov 30, 2016 7:05 pm Da biri

» FOOD FIGHTERS
Mer Nov 30, 2016 4:01 pm Da biri

» JONNY QUEST (non ricordo chi me li avesse chiesti)
Mer Nov 30, 2016 2:55 pm Da biri

» Trider e Daitarn
Sab Ott 29, 2016 2:40 pm Da biri

» jeeg
Sab Ott 29, 2016 1:31 pm Da biri

» Anche quest'anno...
Mer Ott 26, 2016 10:27 am Da biri

» MEGA lotto vinili Marusan,Popy, Bullmark, Bandai, Marmit, M1Go ..... accorrete!!!!
Mer Ott 26, 2016 10:15 am Da biri

» Costruzioni no lego, oxford, mattoncini
Mar Ott 25, 2016 7:25 pm Da biri

» POPEYE SPERLARI BRACCIO DI FERRO GADGET CARAMELLE!
Dom Ott 23, 2016 3:43 pm Da john koenig

forum

forum

forum

forum

forum

forum

CAVALIERI DI ASGARD MIZAR

Andare in basso

CAVALIERI DI ASGARD MIZAR

Messaggio Da jetfire il Dom Gen 25, 2015 12:13 pm

CAVALIERI DI ASGARD MIZAR



Mizar e Alcor sono due gemelli di una famiglia benestante di Asgard che, a causa delle leggi locali che impedivano di avere più di un figlio, separa i due bambini alla nascita, e Alcor viene adottato da un povero uomo di Asgard, che lo cresce come suo figlio. I due fratelli, in seguito, si incontrano da ragazzi nel bosco. In questa occasione, Mizar ha l'occasione di conoscere di persona suo fratello, mentre Alcor comprende le sue origini e comincia a nutrire odio e invidia nei confronti di Mizar.
Dopo che Ilda viene plagiata dall'anello del Nibelungo e riporta alla luce le sette Armature di Asgard, Mizar è il penultimo guerriero ad essere nominato Cavaliere di Asgard e, come tutti i suoi compagni, dichiara anch'egli battaglia ai Cavalieri di Atena. Contemporaneamente alla nomina di Mizar a cavaliere, Ilda decide di nominare Alcor un Cavaliere ombra, che avrebbe seguito di nascosto il fratello nelle battaglie e lo avrebbe rimpiazzato in caso di morte come vero Cavaliere di Asgard. Sebbene solo Ilda dimostri di essere l'unica a conoscere il segreto di Alcor, successivamente si scoprirà che anche lo stesso Mizar ne era al corrente.
Viene inviato al Grande Tempio per uccidere Lady Isabel, ovvero Atena. Qui, tuttavia, incontra solamente il Cavaliere d'Oro del Toro, con il quale ingaggia un breve combattimento. Mizar prova ad attaccare l'avversario, ma questi riesce a schivare il colpo. Solo l'intervento inaspettato di Alcor, che colpisce Toro alle spalle, permette a Mizar di trionfare in battaglia. Nella versione italiana dell'episodio 92, Alcor dice che Mizar avrebbe sconfitto Toro anche senza il suo aiuto, confermando dunque che il Cavaliere di Asgard possegga dei poteri superiori al Cavaliere d'Oro. Invece, nella versione originale, Alcor dice che Mizar e Toro si sarebbero uccisi a vicenda se avessero combattuto senza il suo intervento.
Dopo questo scontro, Mizar tenta di uccidere Lady Isabel nella sua villa a Nuova Luxor, ma viene ostacolato dai Cavalieri di Bronzo e costretto a ritornare ad Asgard.
Successivamente, durante la battaglia nel palazzo di Valhalla, Mizar viene sconfitto dalla Nebulosa di Andromeda e cade privo di sensi al suolo. A questo punto Alcor si rivela agli avversari, smanioso di poter prendere il posto di suo fratello come Cavaliere di Asgard, e attacca Andromeda e Tisifone, prima di combattere contro Phoenix. Durante la battaglia tra quest'ultimo e il fratello, Mizar si rialza e blocca Phoenix alle spalle, chiedendo ad Alcor di approfittare di quel momento per ucciderlo. Mizar, inoltre, rivela ad Alcor di aver sempre saputo della sua esistenza e che sia lui che i loro genitori lo avevano sempre amato. Dopo queste rivelazioni, Alcor decide di non sacrificare Mizar, che sviene per la fatica, e dopo aver preso in braccio il fratello, decide di fuggire da Asgard durante una tormenta, desideroso soltanto di poter vivere finalmente con suo fratello e i suoi genitori come una vera famiglia. Alla fine del capitolo di Asgard si vedono Alcor e Mizar esanimi durante un violento terremoto.

Personalità
Mizar ha un carattere piuttosto variegato, mostrandosi molto pacato e gentile quando non in battaglia ed invece molto aggressivo in combattimento, a volte anche sleale, attaccando alle spalle Toro, o bloccando Phoenix per farlo colpire al fratello. Ha molta fiducia nei propri mezzi e questo provoca il suo sottovalutare la Nebulosa di Andromeda, che lo sconfigge. Oltre a queste particolarità, Mizar si dimostra anche molto scaltro e astuto durante le battaglie, creando delle strategie per vincere gli avversari. Ad'esempio, durante il suo primo scontro con Andromeda a Nuova Luxor, sceglie di rifugiarsi nel fitto della foresta di querce così ad avere la meglio sulla catena e sugli attacchi del suo nemico. Differentemente da Alcor, Mizar vuole molto bene al fratello e si fida ciecamente di lui. Infine, come tutti i Cavalieri di Asgard, anche Mizar è molto fedele ad Ilda di Polaris ed è pronto a sacrificarsi pur di rispettare la volontà della sacerdotessa.

Armatura
L'armatura di Mizar è completamente verde. Come tutte le altre Armature di Asgard, anche quella di Mizar riesce a resistere a temperature bassissime e ricopre quasi tutto il corpo del cavaliere. Nell'armatura è incastonato uno dei sette Zaffiri di Odino con cui è possibile evocare l'armatura del dio e la spada Balmug. Lo zaffiro, nel caso di Mizar, si trova sul pettorale dell'armatura. Questo è un caso unico tra tutti i Cavalieri di Asgard che, infatti, hanno lo zaffiro sulla cintura.
Ogni armatura corrisponde ad una delle sette principali stelle della costellazione dell'Orsa maggiore, e rappresenta una creatura e/o un oggetto legato alla mitologia nordica. Nel caso di Mizar, la sua armatura rappresenta una tigre nera dai denti a sciabola.
Colpi
• Bianchi artigli della tigre (Viking Tiger Claw): Mizar a grande velocità colpisce l'avversario con le sue affilate unghie che sono veri e propri artigli. In seguito, le zone colpite congelano. Tali artigli posso raggiungere la velocità della luce. Quando Mizar esegue questa tecnica, il suo cosmo aumenta notevolmente, tanto da essere paragonabile a quello di un Cavaliere d'Oro.
• In nome dei ghiacci eterni di Asgard: tecnica congelante propria di Mizar. Crea una sfera di ghiaccio azzurro che esplode in mille frammenti che travolgono l'avversario, congelandolo. Curiosamente il nome originale di questa tecnica (Blue Impulse) è lo stesso di quella del personaggio di Alexer, capo dei Blue Warriors, che appare solo nel manga[11]. L'immagine che appare quando Mizar sta per sferrare questa tecnica, assomiglia ad un atomo, con gli elettroni che ruotano attorno al nucleo.





avatar
jetfire
Rare Toy
Rare Toy

Data d'iscrizione : 19.09.11

Visualizza il profilo http://www.biritoys.com/forum

Torna in alto Andare in basso

Re: CAVALIERI DI ASGARD MIZAR

Messaggio Da jetfire il Dom Gen 25, 2015 7:05 pm

Cavalieri di Sgard Alcor

Personalità
Fin dal principio Alcor si dimostra come un cavaliere dotato di un carattere complesso. La sua infanzia, in particolare il momento in cui è stato abbandonato dai genitori in favore di Mizar, lo ha segnato profondamente, rendendolo parecchio arrogante e solitario, oltre che invidioso nei confronti del fratello. Il suo unico obbiettivo è quello di diventare Cavaliere di Asgard al posto di Mizar, così da poter dimostrare al mondo la sua forza e di essere superiore a suo fratello gemello. Alcor dimostra di nutrire nessun affetto per Mizar e afferma di averlo difeso unicamente perché era suo dovere di Cavaliere ombra. Invece, come si scoprirà grazie al Fantasma diabolico di Phoenix, Alcor nutre grande affetto per Mizar ed è conscio che suo fratello, in fondo, non è stato in nessun modo colpevole per il suo abbandono.


Armatura

Alcor possiede un'armatura identica a quella di Mizar, con l'unica differenza che la sua è completamente bianca anziché verde. Come tutte le altre Armature di Asgard, anche quella di Alcor riesce a resistere a temperature bassissime e ricopre quasi tutto il corpo del cavaliere. Nell'armatura c'è un incastro dove è possibile inserire uno dei sette Zaffiri di Odino con cui è possibile evocare l'armatura del dio e la spada Balmug. Alcor, non essendo un Cavaliere di Asgard, non possiede il proprio zaffiro. Solo dopo la morte di Mizar, secondo gli ordini di Ilda di Polaris, lo zaffiro di quest'ultimo passerebbe legittimamente ad Alcor.
Ogni armatura corrisponde ad una delle sette principali stelle della costellazione dell'Orsa Maggiore, e rappresenta una creatura e/o un oggetto legato alla mitologia nordica. Nel caso di Alcor, la sua armatura rappresenta una tigre bianca dai denti a sciabola.
L'armatura di Alcor viene, in parte, danneggiata dalle Ali della Fenice lanciate da Phoenix. L'attacco del cavaliere della Fenice, infatti, distrugge completamente sia il bracciale che coprispalla sinistro. È la prima volta che vediamo un'armatura di Asgard andare in pezzi, seppur parzialmente. Questo suggerisce che l'armatura ombra di Alcor sia meno resistente delle altre armature di Asgard, ma non ci sono prove a riguardo.

Colpi
• Bianchi artigli della tigre (Shadow Viking Tiger Claw): Alcor colpisce l'avversario con le sue affilate unghie che sono veri e propri artigli, ad una velocità vicina o pari alla luce. Diversamente dai colpi di Mizar, che congelano il nemico, i colpi di Alcor sembrando bruciarlo (come dimostrato sui bracciali di Tisifone, quando para il suo attacco diretto contro Andromeda. Tuttavia, nella side story Il grande amore di Atena, Alcor dimostra di poter lanciare anche attacchi di ghiaccio; questi sono talmente freddi da poter congelare persino l'armatura d'oro diVirgo.



avatar
jetfire
Rare Toy
Rare Toy

Data d'iscrizione : 19.09.11

Visualizza il profilo http://www.biritoys.com/forum

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum